Villa Eleonora a Capaccio

0

Spesso sentiamo parlare e ci lamentiamo di giovani talenti in qualsiasi campo che dopo aver studiato ed essersi formati in Italia, scappano dalla stessa perché non riescono a trovare o lo sbocco giusto per i sacrifici fatti sui libri o perché le condizioni non lo permettono.

Questo avviene sovente anche nel campo della ristorazione dove le opere culinarie realizzate da chef italiani vengono  godute ed apprezzate da persone di altre nazioni.

In questo caso mi piace  portare a conoscenza una bella realtà, che vede come protagonista un giovane chef under 30 Mario Marra, che ha fatto esattamente il percorso inverso.

Villa Eleonora

Formatosi presso ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, a solo 18 anni post diploma inizia a farsi le ossa, ricoprendo il ruolo di chef de partie presso importanti realtà quali Alajmo Venezia o Villa Feltrinelli a Gargnano fino ad arrivare a Parigi alla corte di Restaurant Piero-Pierre Gagnaire e come ciliegina sulla torta presso L’Atelier de Joël Robuchon – Saint Germain Parigi.

Il richiamo alle origini campane della sua terra e famiglia lo portano però, dopo qualche anno in giro per il mondo alla scoperta dei migliori chef e di nuovi sapori, a tornare nella sua natia Capaccio, a due passi dagli stupendi templi di Paestum, per dare vita al suo sogno di aprire e gestire direttamente il ristorante di famiglia presso l’attuale Villa Eleonora, dove ricopre il ruolo di chef e patron dal maggio 2021. Lo scopo dell’apertura è quello di unire la tradizione e i prodotti della Campania, con tutte le conoscenze acquisite nel corso degli anni.

Come diceva Agatha Christie”un indizio è un indizio, due indizi una coincidenza ma tre indizi fanno una prova”: dopo averci mangiato per tre volte, trovo in Mariodel talento unito ad una grande umiltà, di chi sa ascoltare, chiedere, mettendosi sempre in discussione per poi così migliorarsi.

Nel suo ristorante si trovano piatti innovativi, belli a vedersi ed ottimi al gusto, che partono sempre dalla tradizione, dalle cucina delle nonne cilentane come la pasta fatta in casa, che era ed è una vera e propria religione ,proponendola ora in una veste tutta nuova da provare.

Anche il legame con il territorio è molto forte:  la cucina di Mario si basa principalmente su prodotti locali, provenienti dal suo orto personale o acquistati ogni mattina da piccoli produttori della zona,  scegliendo così sempre il prodotto più fresco possibile.

Dopo essermi lasciato guidare da lui dandogli carta bianca nella scelta delle pietanze nello specifico:

Villa Eleonora
Amuse bouche:
Pannocchietta al timo

Villa Eleonora
Antipasto: Triglia Scottata con pancetta croccante, crema di fagioli di Controne e salsa al prezzemolo

Villa EleonoraRisotto mantecato al burro affumicato, gamberi rossi e polvere di foglie di limone

Villa EleonoraBaccalà in oliocottura, crema di patate e tartufo nero estivo

Villa Eleonora
Dessert: Tartelletta cioccolato bianco e pesche

Una cura maniacale dei piatti denota come allo chef piaccia curare al massimo ogni aspetto dalla preparazione e, dove è il caso di dire, i dettagli fanno la differenza

L’ambiente è curato con minuzia di particolari conla sala interna che trasmette grande tranquillità, potendo ammirare dalle ampie finestre il panorama circostante, o nel periodo estivo godere degli spazi sotto la veranda a bordo piscina.

Villa Eleonora

Anche la carta dei vini è sempre in evoluzione ed in crescita graduale con un largo spazio dedicato a vini del territorio, anche di cantine affermate, oltre a quelli di propria produzione

Villa Eleonora

Per completare l’esperienza, è possibile anche soggiornare in una delle 6 camere, di cui Villa Eleonora dispone, per poi ripartire  la mattina con una ricca e varia colazione, realizzata personalmente dallo chef che riporta all’infanzia, per la  bella scelta di dolci fatti casa e sfiziose leccornie e chicche come il sandwich con mozzarella di bufala..

Antipasti: 16-18 Euro
Primi: 16-20 Euro
Secondi:18-20 Euro
Dolci:8 euro

Villa Eleonora
Via Ponte Marmoreo, 84047 Capaccio SA
Telefono:0828-1991600
ufficio@villaeleonora.eu
Chiusura lunedì

Condividi!

Circa l'autore

Nella vita Ispettore qualità e certificazioni nel settore agroalimentare. Da sempre, attento alle eccellenze enogastronomiche che il territorio offre con le sue storie ,tradizioni , innovazioni e relative peculiarità.

Lascia un commento