Vermouth protagonista a Firenze il 4 Maggio, presso il ristorante 5 Sensi

0

Già la parola_: come si scrive? Vermouth alla francese o vermut alla tedesca? Vanno bene entrambe le versioni, purché abbiate voglia di inserirvi in un’esperienza che ha un sapore vintage ma risulta estremamente moderna. L’idea è venuta a Fabio Antonini, barman del bar dei 5 Sensi, che è anche ristorante, d’accordo, ma con il titolare amante del bar, che è riuscito a creare un luogo adatto agli amanti del beverage trovando una figura come Fabio adatta a creare un Gin Bar di tutto rispetto. Da cosa nasce cosa ed ecco quindi l’arrivo di Sabrina Somigli alla direzione artistica (guardatevi qui la campagna video da lei architettata) con la collaborazione di Angela Fronti, futura produttrice di vermouth in Toscana al coordinamento e di Stefania Pianigiani, all’allestimento della mostra di botaniche utilizzate per fare la gradevole bevanda et voilà, ecco creato un evento unico per la Toscana. DI seguito trovate tutte le indicazioni adatte per partecipare, buon divertimento!

VERMOUTH L’ EVENTO

Da un’idea di Fabio Antonini
Direttore artistico Sabrina Somigli
Coordinatrice Angela Fronti

Quando? 4 maggio ore 19.00
Dove? Ristorante I CINQUE SENSI
Cosa? Il primo evento a Firenze interamente dedicato ai Vermouth italiani. Saranno presenti in degustazione i vermouth delle storiche aziende produttrici, al fianco di nuove e originali realtà.
Perché? pregiato e aristocratico era il “vino del re”. Oggi il vino liquoroso italiano per eccellenza, si riconferma attuale, ricco al gusto e perfetto per gli abbinamenti enogastronomici più vari.
Come? Il vermouth degustato liscio, non miscelato, per apprezzarne tutte le sfumature gusto-olfattive
Le aziende presenti:
Berto, Bordiga, Carpano, Cocchi, La Canellese, Martini, Mulassano, Oscar 697,Scarpa, Vermouth Bianco di Prato, Vermouth del Professore, Vermouth Rosso Ricetta Belle Epoque, VERO Vermouth di Sardegna

Ad accompagnare i vini in degustazione un buffet a cura del ristorante, arricchito dalle prelibatezze de La Bottega del Mulino di Monterifrassine.
Non solo. Ad un vermouth di ciascuna azienda il ristorante dedicherà uno specifico finger food in abbinamento.
Le principali botaniche utilizzate nelle ricette del Vermouth saranno allestite in una mostra interamente realizzata da Stefania Pianigiani, la enogastrogiardiniera di La Finestra di Stefania.
Partner dell’evento Schweppes.

Il logo esclusivo dell’evento è stato realizzato dall’artista Rakele Tondini.

Per aggiornamenti sull’evento consultate la pagina facebook
https://www.facebook.com/Vermouth-Levento-1078947618815547/?ref=bookmarks

Evento su prenotazione al
055 5000315
Ristorante I Cinque Sensi Via Pier Capponi 3Ar, Firenze

 

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Lascia un commento