banner4

Pizzeria Don Fefè a Porta Romana

0

I fratelli Sorrentino raddoppiano e dopo due anni dall’apertura della prima pizzeria, a due passi da via Masaccio, ecco il nuovo locale in via Senese, a due passi da Porta Romana. Rimane invariata la formula proposta, quindi una pizza che segue la tradizione napoletana, come altezza, la scelta di cinque impasti, una carta articolata, con la suddivisione tra pizze tradizionali e quelle gourmet, con utilizzo di prodotti di qualità, come quelli dei presidi Slow Food. La scelta è stata quella di fare una pizzeria curata anche nel servizio, con una ristorazione che non è solo di supporto alla pizza, un’apparecchiatura che prevede la tovaglia (ma i tovaglioli di carta), un benvenuto costituito da un bicchiere di prosecco e lo stuzzichino del giorno. Il locale si articola in più sale, il che permette di poter convivere tra tavolate di amici e tavoli più raccolti. La parte culinaria ha una lieve prevalenza di pesce, ma non mancano specialità di carne con prodotti che arrivano dalla macelleria Fracassi del Casentino: piuttosto articolata la scelta, il che meriterebbe una recensione a parte. Possibile anche scegliere le proposte del giorno, direttamente dalla lavagna. Le pizze “normali” hanno un costo variabile dai 6ai 9 euro, le speciali sui 15 euro. L’impasto può essere scelto, oltre a quello tradizionale, nelle versioni kamut, all’acqua, senza glutine, integrale, il che aumenta il costo di ogni pizza. La Napoli risulta di gusto piacevole, senza umidità in eccesso, con pomodoro dal gusto dolce, non acido, leggermente biscottata come consistenza: peccato per le acciughe messe prima della cottura, che fa aumentare un po’ troppo la sapidità. Menzione particolare per la pizza fritta, croccante all’esterno, ma ben asciutta e friabile anche all’interno: viste le dimensioni, non così facile. Si chiude con piccola scelta di dolci, con un cheese cake di buona fattura. Può essere migliorata la scelta dei vini e delle birre, ma già si parte bene!

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply