Partenza per New York

3

Si è concluso ieri sera “Wine and fashion Florence” a Coral Gable, e la cena finale è riuscita molto bene. Mangiare in mezzo all’allestimento era insolito,tra gioielli fatti a mano, mosaici e quadri d’autore, vestiti, borse, scarpe, insomma un bel colpo d’occhio. Menu della serata: Crema di melanzane con pomodori canditi, ad opera di Stefano Frassineti, Risotto con olio nuovo, tè nero, pomodoro secco, lievito di birra di Marco Stabile, Filetto saltato con panatura al basilico su patate montate di Fabrizio Innocenti, che ha composto anche il dolce, un Semifreddo ai cantuccini di Prato con gelato all’olio extravergine di oliva. Applausi meritati alla squadra di cuochi, a Giuseppe Tedesco, il sommelier del Grand Hotel anche lui in trasferta americana. Cosa rimane di questa esperienza? Della città, la voglia continua di divertirsi delle persone, facilitata da un clima che fa pensare come l’estate non finisca mai mentre dell’esperienza Wine and Fashion, il poter aprire una struttura ermanente in città. Intatnto arriva New York…

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

3 commenti

  1. La cosa bella di questo periodo è che due grandi amici sono partiti per due viaggi gastronomici….uno in Japan e uno negli States…per la gioia di noi lettori che aspettiamo sempre il nuovo post….curiosi di sapere cosa avete scoperto di nuovo….

Lascia un commento