fbpx

Le Delizie di Leonardo tornano alla Mostra dell’Artigianato di Firenze

0

E siamo a 5: il 5° anno nel quale sono presente alla Mostra dell’Artigianato di Firenze con lo spazio “Le Delizie di Leonardo”, che sarà come sempre bello, divertente e vario. Innanzitutto per l’arredamento: devo ringraziare le cucine Berto’s , che mi supportano con una cucina bella a vedersi e comoda da utilizzare, i forni Unox e poi, per l’allestimento e l’arredamento dello stand, Elena e Paolo del negozio Indigo. Insieme a loro gli amici fotografi che mi hanno fornito le fotografie che sono, in rigoroso ordine alfabetico: Nedo Baglioni, Gilberto Bertini, Martino Dini, Paolo Matteoni, Andrea Moretti, Gianni Ugolini, Lido Vannucchi. Nel mio spazio ci sarà modo di vedere i cuochi delle trattorie fiorentine a presentare le loro specialità:  Da Sergio, Mario, La Grotta Parri, Sabatino, Vecchia Osteria del Nacchero, Giannino in San Lorenzo, Osteria del Cinghiale Bianco, e poi i protagonisti i pali delle specialità tipiche: Palio della Pecora di Campi Bisenzio, Palio dello Stufato alla Sangiovannese di San Giovanni Valdarno, Palio del Bardiccio di Rufina, Palio del Peposo dell’Impruneta, , con il gran finale dell’associazione Amatori Pici di Chianciano. E poi i  “cuochi in pensione” , per modo di dire, come Gabriele Tarchiani e Claudio Pistocchi , e quelli in pieno fermento lavorativo come Sandro Baldini del Relais Le Jardin dell’Hotel Regency, Francesco Lorenzini de Il Cavaliere del Grand Hotel Villa Olmi, Aldo Gesualdo Liguoro del ristorante Riserva di Fizzano di Castellina in Chianti, Vincenzo di Lorenzo di Regina Bistecca di Firenze, Andrea Perini de Al 588 di Bagno a Ripoli, Fabrizio Marino del ristorante Maggese di San Miniato, Daniele Nuti dell‘Enoteca Fiorentina, Sacha Sandri Olmo del ristorante Brac, di Firenze. Spazio dunque a persona chef e food blogger come Lucrezia Galli , Elena Farinelli di IoamoFirenze, Sandra Pilacchi di Sono io, Sandra, Happy Jack Private Chef Giacomo Petri, Elia Bettarini,  e poi ancora incontro con Mara Fiesolani che insegnerà a cucinare le erbe spontanee, il trippaio Pierpaolo Pollini che parlerà di lampredotto e con Mario Cipriano de Il Vecchio e il mare che ci intratterrà tra arancini e cuoppi. Infine parlando di dimostrazione di prodotti ci sarà Giuliano tartufi che inizia le danze con un risotto che cucinerà il sottoscritto, la Mukki Latte con una ricetta vintage cucinata sempre da me con l’utilizzo di panna, la pasticceria austrica Gugelhupf con Elisabeth Muss, i dolci della Fenice, i formaggi dell’azienda agricola Quendoz, le marmellate di Mathilde Murati, i Liquori de Falco.

Insomma, un’occasione per divertirsi e godere in contemporanea!

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply