Pasta Artigianale Morelli

L’Antica Pizzeria Da Michele a Firenze

1

Un mito che diventa realtà, un nome storico che si adegua ai tempi e ai modi e crea una sorta di franchising presente prima nel mondo e poi in Italia: l’Antica Pizzeria da Michele è arrivata l‘8 maggio a Firenze, nella zona del Mercato di San Lorenzo, in piazza del Mercato Centrale, nei locali che anni fa ospitarono la catena Rossopomodoro, che non ha avuto molta fortuna nella città gigliata. La partenza però è stata già significativa, un successo notevole: 7 giorni su 7, servizio a pranzo e a cena, poche varietà di pizza, che sembrano essere la carta vincente del locale. Qui non si viene per passare la serata, ma per mangiare un’ottima pizza e poi dedicarsi ad altro. Per rimanere più tranquilli, conviene arrivare in tardo orario, dopo le due a pranzo, dopo le 23 la sera, escludendo il venerdì e il sabato. La semplicità della proposta permette una facile replicabilità, alla base dell’ impasto davvero ottimo: farina blu di Caputo, lievitazione di 24 ore con pochissimi grammi di lievito di birra, idratazione al 60%, preparata senza cornicione, non bagnata sul fondo. Pomodoro saporito e non acido, mozzarella non grondante, pizza fritta solida e croccante. Varietà proposte: Marinara, Margherita, Fritta, Cosacca, Ripiena con prezzi variabili da 6,50 a 9,50. Lista di birre e vini ridotta all’osso ma efficienti, dolci di Vincenzo Bellavia. Una sosta piacevole, da non far durare a lungo ma da ripetere!

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

1 commento

  1. Pingback: Pizzeria Da Michele Firenze | Apertura e Rassegna stampa

Leave A Reply