La pasta con le mani

2

Trent’anni fa in cucina ne capitava di tutti i colori. Solito albergo dove vado a fare la stagione, fortunatamente(per me intendo) i clienti mangiano tutto alla stessa ora con il piacevole suono della campanella che li richiama a tavola. Menu fisso salvo rare eccezioni(pasta in bianco o al pomodoro al posto del ragù, per esempio). cuocio la pasta e la scolo, la metto in teglia, l’aiuto cuoca si fa portare una bacinella con acqua fredda e ghiaccio e non ne capisco il motivo. Arrivo dotato di romaiolo, forchettone e quant’altro, lei mi chiede a cosa mi servono, la guardo stupita, parte il servizio: la mano nuda nell’acqua gelata, poi a prendere la pasta da mettere direttamente nel piatto..la salsa andava sopra successivamente! In quella stagione sono dimagrito 7 chili…

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

2 commenti

Leave A Reply