Filippi

La mia versione di pasta e fagioli

1

Non c’è un momento adatto per la pasta e fagioli, si può mangiare in estate o in inverno, tiepida o bollente, rossa o bianca. Non ha regione a cui manchi una versione, potrebbe essere definita un “piatto nazionale” declinato a seconda della tipologia dei fagioli che uno utilizza, il tipo di pasta, l’aggiunta di quell’ingrediente in più…negli anni ho creato questa versione, a cui faccio ogni tanto delle piccole varianti.Questa non è una zuppa e quindi non lascio fagioli interi, la zuppa un’altra volta

Cipolla rossa tagliata a fette, olio extravergine di oliva, sale spezzato e pepe nero. Fuoco a mille, non ho paura, giro, quando solo accenna a scurirsi abbasso ma giro continuamente. Aggiungo i fagioli, cannellini, lessati in acqua con sale aggiunto solo alla fine e aglio. Niente acqua dei fagioli inizialmente, solo fagioli che faccio insaporire decisamente. Arriva dopo l’acqua e faccio bollire bene per circa venti minuti. Passo tutto al passa verdure, rimetto sul fuoco. A parte, trito aglio, salvia, rosmarino, timo e faccio scaldare in olio sempre extravergine, con sale e peperoncino. Un olio molto aromatizzato che verso nella crema di fagioli. Poi butto la pasta, preferisco quella di acqua e farina, spezzata. lascio cuocere e poi riposare . Chiudo gli occhi e mi immergo.

Varianti di stagione: pancetta a cubetti subito a farla quasi sciogliere nell’olio, oppure un cucchiaino di concentrato quando la voglio scura.

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

1 commento

  1. Buongiorno professore,più o meno la faccio così anchio anche se preferisco non arrostire troppo la cipolla.Sono in Grecia a fare la stagione,anche se ormai siamo alle ultime battute;ebbene qui esistono dei fagioli di dimensioni piccolissime,i quali li cuocio nel forno a legna,il giorno dopo che si è fatta la pizza.Essi hanno un sapore molto delicato,e penso che verrebbe una pasta e fagioli non male.

Leave A Reply