La birra afrodisiaca… sarà vero?

4

Ovvio che alla fine si troverà afrodisiaco anche la camomilla, ma l’idea della birra che stimoli l’attività sessuale mi sembra un falso clamoroso. Sarei contento di ricevere la testimonianza di donne che dichiarano il risultato delle performance di un partner che ha bevuto troppo alcol: di solito l’eccesso porta ad abbassare il morale più che alzare i toni. O sbaglio?

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

4 commenti

  1. il morale sicuramente si abbassa, ma magari nel momento euforia… giusto nel picco, quell’attimo di disinibizione e stordimento, prima della fase rem… ma può scappare giusto una cosa MOLTO veloce.

    Per quanto riguarda la birra…
    Ma ce l’ha presente la fiata di uno che ha bevuto birra?? 😉
    come si dice in toscana o si è gonfi tutt’eddue… e non ci si fa caso o altrimenti è una cosa terribile !

  2. Degustatori Birra Emilia Romagna -

    Bè in effetti l’etanolo (sebbene contenuto) non aiuta… , in ogni caso su questo tema ci sarà una provocazione al prossimo ITALIA BEER FESTIVAL di Bologna con la presentazione proprio di una birra, per così dire, “stimolante” e “afrodisiaca”. Si tratta de “La 30” una birra artigianale fatta con Franco Trentalance.

    Folklore a parte (la birra si preannunicia comunque di qualità visto il birrificio che collabora con Franco) vi saranno tante birre artigianali e inoltre corsi base gratuiti di degustazione per neofiti, degustazione gratuita di birre con il mastro-birraio, premiazione de “il miglior birraio dell’anno” e tanto altro…

    vi invito a partecipare all’ ITALIA BEER FESTIVAL 2009 il Salone della birra artigianale che si terrà a Bologna dal 11 al 13 dicembre 2009.

    La location? Bellissima! Palazzo re Enzo un castello medioevale in Piazza Maggiore nel cuore di Bologna.

    Maggiori informazioni le trovate su sito dei Degustatori Birra Emilia Romagna:
    http://www.degustatoribirra-er.it

  3. Diciamo che tutti gli eccessi solitamente non portano nulla di buono…… Il consumo consapevole e moderato potrebbe anche dare un aiutino, visto solitamente, le leggere gradazioni della bevanda in questione. Si può andare anche a gradazioni maggiori, ma in questo caso bisogna avere la capacità di valutare i propri limiti e capire cosa si vuol fare dopo…..
    Per il gonfiore.. non è un demerito della birra, che se ben servita dalla bottiglia o alla spina non provoca questo tipo di problema. Solitamente …. purtroppo nelle pizzerie non sempre si beve una buona birra, soprattutto per la sufficienza del servizio con cui viene trattata questa bevanda. Per l’alito….. c’è chi mangia aglio prima di andare a qualche incontro…
    Massim Campolongo degustatore di Birra

Lascia un commento