Il menu senza prezzo ed altre galanterie

1

A scuola leggiamo il libro di testo e quando arriviamo al menu per signore i ragazzi mi guardano in maniera interrogativa:” cosa vuol dire, profe?” Alla spiegazione strabuzzano gli occhi e rimangono basiti. il concetto di galanteria è quanto di più lontano possa esistere tra i diciottenni di oggi: è vero che cresceranno, che avranno modo di capire ed imparare, ma mi chiedo se avranno modo e tempo di seguire un esempio. Ci sono ancora uomini che entrano nel locale per primi, onde appurarsi che sia consono alla signora? Che seguono nella salita delle scale e la precedono quando scendono? Visto recentemente, ad un primo appuntamento a cena, lui che porta una bottiglia di Amarone, invece di un mazzo di fiori..può andare? Non parliamo poi di aprire la portiera della macchina e quant’altro. Mi verrebbe in mente di aprire una scuola di galateo moderna, non sia mai che..

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

1 commento

Lascia un commento