I dolci nel rapporto amoroso: dalla crema al cioccolato caldo, passando dalla bavarese..

0

I dolci hanno un ruolo importante nell’ambito del gioco di coppia, ma più che per il sapore, per la consistenza. La crema,oltre che essere buona, ha una tenerezza che le consente di essere spalmata: dove, non sta a me dirlo, basta far lavorare la fantasia, tenendo conto che per essere tolta si deve leccare e non levare con un tovagliolo! Per non parlare della panna montata, soffice ed eterea, che riesce a soddisfare ogni esigenza più impensata nel gioco delle parti fra uomo e donna. Ma un ruolo da primadonna è senz’altro quello della cioccolata, tiepida, che si unisce alla panna cotta e alla bavarese di consistenza molliccia, da budino. Un errore, il cioccolato che cade sul collo o su una mano e..oplà, il gioco è fatto, si può dare inizio alle danze senza grossi preparativi. Il gran finale è dedicato alla frutta sciroppata, magari conservata soto alcol: una ciliegia sotto spirito, girata sulle labbra e poi messa in bocca lascia presagire…Avete visto “Nove settimane e 1/2?” Ricordatevi cosa accadeva..

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Lascia un commento