Festa a Vico: i ricordi de La Torre del Saracino e Gennaro Esposito

0

E’ un destino che non riesca ad andare alla Festa a Vico: ogni anno, puntuale, arriva qualcosa che me lo impedisce. Questa volta la ragione è dovuta ad un elemento imporcastinabile: gli scrutini dei miei alunni, che stanno per essere giudicati per essere promossi in 5^. Quindi lascio i più a festeggiamenti incredibili, già iniziati ieri sera e con i ricordi vado a La Torre del Saracino, al ristorante dagli arredi riposanti e piacevoli, ad una cucina, quella di Gennaro Esposito, dove si mescolano profumi e sapori del territorio, ad una tecnica moderna e professionalmente ineccepibile. Genaro ha oggi aperto anche una pizzeria a Capri ma il cuore pulsante della sua mente creativa rimane a Vico Equense. E i pensieri vanno alla sua cucina, alla zuppa di lenticchie con crema di castagne confortante e saporita, al risotto con rapa rossa, scampi e finferli, che funziona in bocca e al naso quando nemmeno sembrerebbe possibile. E che dire dell’anguilla laccata ai fichi, golosa, conturbante, quasi oscena nella sua avvolgenza? E sentire l’altrenanza di sapori e odori con la zuppetta di olive nocellara e mandorle, con purea di finocchi e pesce bandiera, un ricordo degli anni Ottanta, anche per il sottoscritto visto che in quell’epoca ero in cucina a fare le stagioni al mare. E poi le triglie unite ai gamberi rossi, con agrodolce di arance e zafferano o le linguine allo stoccafisso..cucina mai prevedibile, inconsueta, sorprendente.Il babà di Vittoria è la conclusione degna, di un pasto dove il personale di sala è capace e competente, senza essere formale, con il sommelier che diventa il primo ambasciatore per i vini del territorio. Già, la cantina merita una visita, per la sua veracità. La realtà è che in questi giorni Vico Equense è la capitale nazionale della gastronomia. Divertitevi! Credits pastificiodeicampi-it

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Lascia un commento