fbpx

Eventi

Chianti Rufina oltre il tempo.

Giovedì 21 novembre, Villa Olmi, Firenze

Un territorio che conta appena 12 ettari, piccolo, incastonato ai piedi dell’Appennino nell’estrema punta Nord del territorio chiantigiano. Qui la tradizione vinicola ha radici antiche e profonde come quelle dei vigneti a prevalenza sangiovese che caratterizzano questa zona bel delimitata geograficamente e perciò a tratti ancora selvaggia.

Qui il Sangiovese si fa quasi di montagna, fresco e riservato, con una capacità di invecchiamento superiore alla media. Profumato e misurato, è la traduzione di una eleganza intrinseca e senza tempo.

Ed ecco quindi una occasione per misurarlo alla prova degli anni, con una degustazione di 10 Chianti Rufina raccontati dai produttori. Un viaggio a ritroso nel tempo, fino al secolo scorso, timonato da Leonardo Romanelli, attraverso i grandi vini della Rufina dagli anni Novanta ai giorni nostri.

Aziende e annate in degustazione:

I Veroni Quona 2016

Podere il Pozzo Riserva Il Pozzo 2015

Frascole, Riserva 2013

Villa Travignoli Tegolaia 2012 (magnum)

Fattoria Lavacchio Ludié 2011

Marchesi Gondi Villa Bossi 2009

Fattoria Selvapiana Bucerchiale 2006

Colognole Riserva del Don 2004 (magnum)

Grignano Poggio Gualtieri 2000

Marchesi Frescobaldi Castello Nipozzano Montesodi 1995

Programma della serata:

ore 19.25: registrazione

ore 19.45: inizio degustazione guidata

ore 21.00: cena gran buffet e degustazione vini ai banchi

Dettagli:

Villa Olmi, tel 055 637710

Via Crocifisso del Lume 18 Firenze

Quota di partecipazione

Degustazione guidata + cena 32€ (soci Fisar 25€)

Solo cena + assaggio ai banchi 27€ (ingresso dalle 20.45)

Prenotazione obbligatoria

Acquista il tuo biglietto qui:  https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-consorzio-del-chianti-rufina-il-chianti-piu-alto-71046753753