Crostone al gorgonzola e Porto

0

Ci sono ricette che non sono complicate e difficili, nascono in maniera spontanea legate ad una esigenza: nel mio caso creare un piatto che potesse andare bene con il Porto, il mio primo libro mai scritto. E nel farlo ti rendi conto di come ci sono elementi che hanno una naturale predisposizione nello stare bene insieme, solo non ci pensi. Quando lo capisci trovi una meraviglia

gorgonzolaQui si unisce il saporito, il piccante, l’aromatico, il gusto pieno, l’avvolgenza, l’opulenza. Che volete di più? Péiatto unico o antipasto!

 

Ingredienti per 6 persone: 6 fette di pane toscano, 120 g di gorgonzola, 1 dl di Porto Ruby, 5 g di senape, una presa di peperoncino tritato

Far tostare le fette di pane distese su di una placca di ferro  in forno ben caldo. Intanto, mettere a sciogliere in una casseruola, posta sul fuoco  a bagnomaria, il gorgonzola diluito nel Porto. Aggiungere la senape e il peperoncino e amalgamare bene il tutto. Togliere dal fuoco, lasciare che il formaggio, raffreddandosi, addensi leggermente il composto. Versare la salsa ottenuta sulle fette di pane, riscaldate in precedenza. Servire subito.

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Lascia un commento