Come si mangerà nei ristoranti erotici?

3

L’idea l’ha avuta Elisia, un mesetto fa, ed ammetto che mi sarei divertito ad andare con lei a mangiare al ristorante erotico, ma poi la cosa non si è fatta. Mi sono però chiesto davvero: come si mangerà in certi locali? Considerando che le persone non frequentano certo i locali per il cibo, mi domando come viene tratta la cucina. Ci saranno nomi erotici nei piatti, modello i film di Alvaro Vitali come “Penne alla boccalona”, “Saltameli in bocca alla romana” o ci si accontenterà di nomi più accettabili tipo “Spaghetti alla puttanesca”? Se poi vado , vi farò una cronaca rigorosa!

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

3 commenti

  1. Penso che potrebbero mettere nei piatti anche cibi precotti e inscatolati, tanto i clienti non se ne accorgerebbero lo stesso, considerando dove va la loro attenzione……

Lascia un commento