Calino a Firenze

0

Sono passati 8 anni da quando visitai la prima volta Calino a Scandicci e ne scrissi qui, raccontando la sorpresa di trovare in un circolo di bocce un ristorante di pesce, che proponeva un pescato poco conosciuto, a prezzi concorrenziali.

Di tempo ne è passato da allora, ed il locale si è trasferito a Firenze in piazza delle Cure, quasi 5 anni fa, accanto al mercato: in estate è possibile mangiare nella parte antistante, libera da automobili, altrimenti nell’unica sala interna , arredata in maniera semplice. Come una volta è rimasta la lavagna che propone il menu, che varia a cadenza anche giornaliera, secondo le disponibilità del mercato. Lavagna Calino

Rispetto agli esordi scandiccesi molte cose sono cambiate nel locale: il titolare, almeno durante il servizio del pranzo non è in cucina, i pesci non sono solo quelli meno conosciuti con buon rapporto prezzo qualità, ma ci sono anche quelli più rinomati. Ampia la scelta nella carta dei vini, con particolare attenzione a quelli naturali, presentata purtroppo in una versione plastificata che banalizza la ricchezza e la varietà delle etichette proposte. Non c’è stuzzichino, viene portata la schiacciata che fa parte del coperto a 4 euro. Saporita e gustosa la parmigiana di ombrina pescata, proposta ad una temperatura piacevolmente tiepida.

Calino Firenze

L‘insalata di cozze alla sarda è, di fatto, mitili aperti con dentro il pomodoro fresco che va a coprire il sapore del frutto di mare, ma non per questo risultano disdicevoli. Interessante anche la fregula sarda con pallottine di tonno bianco,  poco caratterizzata nella parte aromatica

Fregola Calino

Piccola scelta di dolci golosi. Servizio molto casual, con tempi rilassati: basta non avere fretta. Caffè dimenticabile. Adatto a coloro che per il pesce sono disposti a fare follie, incuranti dell’ambiente e del servizio.

CALINO

Piazza delle Cure, 3/a Firenze

Tel. 055 257 9579 3479046788

Chiuso mercoledì e domenica sera

Antipasti 14-32 euro

Primi piatti 20-36 euro

Secondi piatti 20 45 euro

Dolci 10 euro

Pane e coperto 4 euro

 

Condividi!

Circa l'autore

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Lascia un commento