La riscossa del Cabernet Franc

0

 Villa Olmi 23 aprile 2020

Francese nel nome e nell’origine, ma tutto toscano in questa degustazione. La freschezza erbacea e tutta la speziatura intrigante del Cabernet Franc in purezza: gusto attuale e molto apprezzato sia dal pubblico che dalla critica.
Un grande vitigno ingiustamente snobbato fino a qualche anno fa, sta vivendo adesso un momento di grande “splendore”. In questa degustazione tutta toscana, i cabernet di quei produttori della regione che ci hanno visto lungo prima degli altri e hanno iniziato a puntare su questo vitigno già prima che la moda esplodesse.

Aziende e vini in degustazione

Casadei – Filare 18 2016

Chiappini – Lienà  2016

Due Mani – Cabernet Franc 2016

La Fralluca – Cabernet Franc 2015

La Regola – Cabernet Franc  2016

Piaggia – Poggio de’ Colli 2017

Podere La Pace – Gold Label Cabernet Franc 2015

Poggio al Tesoro – Dedicato a Walter 2016 Bolgheri Superiore DOC

Podernuovo a Palazzone – Argirio 2016

Vallepicciola – Mordese 2017

PROGRAMMA

Ore 19.25 registrazione

Ore 19.45 inizio degustazione guidata da Leonardo Romanelli con i sommelier Fisar Firenze

Ore 21.00 inizio cena a buffet e banchi di assaggio

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Degustazione guidata e cena a buffet € 32

Degustazione guidata e cena a buffet per soci Fisar € 25

Solo cena a buffet e assaggio ai banchi € 27 con ingresso dalle ore 20.45

Prenotazione obbligatoria

ACQUISTA IL BIGLIETTO SU:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-cabernet-franc-83974998481

INFO

Villa Olmi | Tel. 055 63 77 10

frontdesk.villaolmi@toflorence.it

Via del Crocifisso del Lume, 18 Firenze

 

Condividi!

Circa l'autore

Riguardo a Sabrina.Somigli Microbiologa poi sommelier, ristoratrice e food blogger. Cercatrice di erbe spontanee e appassionata di somme matematiche: quelle tra farina più acqua uguale mille pani diversi. Chiantigiana della Rufina, concentrata nelle dimensioni, in pratica un caratello di vin santo; dolce o secco a seconda dell' annata, dell'oroscopo e dell'umore.

Lascia un commento