Alla ricerca del Manuale di Nonna Papera

7

Alzi la mano chi di voi non ha letto il Manuale di Nonna Papera quando era bambino!Io sì ed ero affascinato da quelle ricette raccontate con storielle davvero divertenti. Si tratta dell’inizio degli anni Settanta, oggi quei testi sono in vendita su e bay quale libro raro ma mi ricordo di averlo avuto a lungo forse ora è in soffitta. Quale vi piace di più come ricetta? Io mi ricordo della torta della Regina di Saba, poi la sorpresa del Catai e voi? Sarebbe interessante provare a rifarne qualcuna. Chi si ricorda scriva, cerchiamo di conservare una memoria storica!

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

7 commenti

  1. Non ho avuto il manuale intero (perchè forse già fuori produzione negli anni 80 ovvero quando io leggevo Paperino & co.) ma ricordo che ogni tanto sui periodici della Disney inserivano qualche ricetta di Nonna Papera che io guardavo con ammirazione e poi ritagliavo e conservavo. Se riesco a trovarne qualcuna o se qualcuno che legge me ne vuole mandare una, provo a realizzare la ricetta, l’argomento si presta a interessanti sviluppi.

  2. Anche io ho il manuale di Nonna Papera a casa. E’ uno dei ricordi più cari, ormai lontanissimi, di quando ero bambina. Prima lo sfogliavo per gioco (vi ricordate i personaggi vestiti con abiti d’epoca?), poi ho cominciato a provare le ricette… e così ho imparato a cucinare! Prima ricetta? Le frappe! Ora che ci penso siamo anche nel periodo giusto!

  3. Curioso davvero trovarsi sulla stessa lunghezza d’onda, sulla scia di ricordi legati a un libro per ragazzi che in tantissimi abbiamo amato…
    Mi son chiesta tante volte: ma quanti siamo? E ce l’abbiamo ancora una ricetta preferita? Così mi sono inventata un modo per chiamare a raccolta tutti quelli che il Manuale l’hanno avuto tra le mani, ci hanno provato e hanno ancora voglia di provarci: a cucinare delle ricette di Nonna Papera, s’intende.
    Se ti va di darmi una mano a diffondere l’iniziativa te ne sarò grata. In ogni caso continuerò a leggerti, con l’interesse di sempre.
    A presto
    Sabrine

  4. Il libro non ce l’ho più in possesso. Quindi cortesemente non scrivete, grazie.
    Aspetto il proprietario del blog che cancelli il mio commento.

Leave A Reply