7 piatti da ordinare al ristorante quando siamo a dieta

0

Manca poco, solo 20 giorni ed inizierà la mia classica dieta estiva. Confesso che già ora devo iniziare a controllare la bilancia, onde non arrivare a livelli impensabili, tutti  buoni propositi di settembre scorso sono stati cancellati ma tant’è..conviene pensare a quello che mi aspetta e mi preparo già ad una classica alimentazione a base di frutta, verdura, integrate ogni tanto da carne e pesce. Non mancheranno gli inviti a cena, la pizza con gli amici e quindi la domanda sorgerà spontanea: “Che fare? ” per non mettere in imbarazzo gli altri, stare in compagnia e non sgarrare la dieta? Ordianre una serie di piatti che non mettano in crisi il cuoco, soprattutto che non lo facciano imprecare, che siano magari nella carta o non troppo difficili. 1) PAILLARD Qualche cuoco si commuoverà, visto e considerato che appartiene agli anni ’70. Fettina di vitello, quindi carne bianca, finissima, appoggiata sulla griglia e condita con sale e pepe…qualcuno ci mette anche il limone…passerete per grandi intenditori! 2) BATTUTA DI CARNE da distinguere dalla tartare, che sarebbe da condire con maionese, uovo ed affini. In questo caso voi, grandi amatori del sapore di carne cruda, potrete ben figurare facendovela condire con solo sale e pepe..qui il limone no, vi prego 3) INSALaTA DI ZUCCHINE crude, tagliate a bastoncino, con l’inseriment di erbe aromatiche fresche, quali basilico e menta, condite solo con del lime. Basta che siate in un roistorante dove magari ci sia l’orto…4) CRUDO DI PESCE Beh, qui siete nel vostro, a parte che rinunciate ai crostacei o al tonno. Ottimo il criudo di orata, di branzino o altro pesce da lisca, condito a piacere senza olio, ma questo va da se 5) FUNGHI AL CARTOCCIO  O CRUDI Nel primo caso, specificate che non potete assumere grassi, altrimenti un goccio di olio ci va insieme alla cappella di porcini. Nel secondo caso chiedete di condire il tutto da soli! 6) CARPACCIO che sia di verdure, di carne, di pesce, ordinatelo al naturale, senza formaggio, con l’odiata rucola di sottofondo, che sarà la vostra spezzafame 7) GAZPACHO Perfetto per l’estate: peperone, cetriolo, pomodoro, basilico e cipolla, oggi in molti lo fanno senza pane. un inizio perfetto! E poi per dolce ananas…non bruciava i grassi 🙂 😉 😉 ? Credits donna.fanpage.it

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply