fbpx

7 condimenti per gli spaghetti preparati mentre l’acqua bolle

0

E’ vero, l’ideale sarebbe preparare il condimento della pasta senza accendere i fornelli, ma avendo già l’acqua a bollire, tanto vale archiettare dei sughetti di facile concezione, da preparare mentre l’acqua prende il bollore: chiaro che se poi avete anche un tipo di pasta che cuoce a lungo, fate in tempo a preparare fior di salse sopraffine. Questi consigli sono per chi invece ha i tempi strettissimi, mette l’acqua a bollire già calda e utilizza gli spaghetti per fare una cottura più breve. Vediamo il risultato 1) TONNO aglio schiacciato e peperonicno, cipolline fresche a cubetti, olio EVO. Mentre il tutto soffrigge, tonno, quindi goccio di vino bianco, abbondante basilico e , sugli spaghetti,scorza di limone grattugiata 2) PEPERONI Sedano a cubetti rosolato in olio EVO, poi peperone sbucciato a tegliato a cubetti, quindi alici sottìolio, capperi, prezzemolo ed origano 3) ZUCCHINE Tagliate a bastoncini sottili, quindi condite con lime, pepe, sale, quindi olio EVO caldissimo per pochi secondi, pinoli tostati in forno, menta  4) MAIALE Ritagli di arista e altre parti del maiale, fatti rosolare dolcemente poi, nel grasso fuoriuscito, pomodori freschi a cubetti spellati, finocchietto selvatico, ,pecorino fresco grattato grossolanamente 5) POMODORI SECCHI Ricotta fresca lavorata, ragusano, pomodori secchi, olive nere snocciolate, olio EVO 6) SCAMPI Burrata tritata scaldata nel piatto, scampi crudi tagliati, basilico, lime, sale spezzato, pepe bianco, bottarga di muggine 7) MELANZANE Ricotta, mandorle tritate, pecorino romano, melanzane tagliate a cubetti e saltate, maggiorana, aglio, olio EVO. Buon appetito Credits Ices.ccps.us

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply