Filippi

5 spaghetti per la notte degli Oscar..e delle elezioni

0

Volete fare nottata per aspettare la notte degli Oscar e sapere i risultati delle elezioni. Per stare svegli dovrete mangiare qualcosa, alle tre parte il languorino.Non avete fatto la spesa, ve la dovete cavare con quello che avete in casa, molta dispensa e un po’ di frigo. Qualche consiglio utile oltre la solita carbonara

CROSTE DI PARMIGIANO

Mettetele in forno, ammorbiditele al punto giusto, fatele a cubetti, ci saltate gli spaghetti con il parmigiano, il pepe, olio EVO e una manciata di prezzemolo tritato

ACCIUGATA

Fatele sciogliere le acciughe a fuoco dolce con uno spicchio d’aglio schiacciato, qualche cappero e una foglia di salvia a insaporire

PINOLI E SPEZIE

Pestateli con un misto di spezie a vostro piacere, fate una sorta di pesto con olio e mescolateli bene senza fargli sentire troppo fuoco in padella

TONNO E FAGIOLI

Tonno fatto rinvenire con peperoncino e cipolla, vino bianco, un’erba aromatica avanzata in frigo, cubettoi di sedano crudo

POMODORO

Chiaro, il classico non può mancare:  magari solo filetti per sveltire la cottura poi decidete voi al meglio, se porro, cipolla, aglio, basilico

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply