Filippi

5 modi di fare le crêpes salate

0

Chiamatele crespelle se vi piace italianizzare i termini,  ma le  crêpes a mio avviso,  devono essere pronunciate alla francese, con quel nome evocativo di bella vita, lusso e voluttà, soprattutto legata alle crêpes Suzette, d’accordo, ma che non diminuisce di fascino anche quando diventano un cibo da strada, farcite di Nutella o marmellata e spolverizzate con zucchero a velo. Quali preparazioni se invece le vogliamo salate? Ma che non siano le solite, ovvero alla fiorentina, con ricotta e spinaci, o alla sorrentina con mozzarella e pomodoro. Anche quelle con il pesto e ricotta tendono ad essere un déja vu, meglio quindi pensare a proposte valide ed alternative. La dose per prepararla è semplicissima: 3 uova, 30 g di burro fuso, 300 g di latte, 125 g di farina. Una volta pronte, se sono da mettere in forno, meglio imburrare la pirofila e coprirla con un velo di besciamella. Poi ci possono essere salse alternative, che magari vi segnalo

FRUTTI DI MARE Cozze, vongole, tartufi fatti aprire separatamente in un fondo di aglio, prezzemolo, peperoncino: con l’acqua prodotta, fare una sorta di vellutata di pesce ed utilizzarla per amalgamare bene i frutti. Farcire le crêpes e infornarle con besciamella e pangrattato.

PEPERONI E BURRATA Peperoni rossi al forno, quindi sbucciati, frullati e insaporiti con sale, pepe e origano. Farcire le crêpes con la crema e poi burrata, capperi e acciughe,. In forno con pecorino grattugiato e sempre velo di besciamella.

crepesSALSICCE E FAGIOLI Fagioli lessati e cotti in padella con aglio, salvia, rosmarino, concentrato di pomodoro. Salsicce sbriciolate e sgrassate in padella. Nella crêpe la salsiccia con la fontina, fuori i fagioli frullati e allungati con brodi di verdure. Gratinatura con pangrattato

VEGETARIANE Carote, sedano, zucchine tagliate a bastoncini, saltate in padella separatamente con olio e aglio schiacciato. Poi spinaci a foglia saltati in padella . Semi si sesamo tostati. Il tutto nelle crêpes con mascarpone. Chiuse e in pirofila una crema di patate allungata con panna. Parmigiano per gratinare.

TRIPPA E PARMIGIANO Trippa cucinata con battuto di carote, sedano cipolla, aglio quindi cotta con vino rosso e pomodoro. Alla fine burro e parmigiano. Farcite le crêpes quindi in forno, con zampa di vitello sbollentata e saltata in padella con cipollotto e pepe. Pangrattato per gratinare

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply