5 e Cinque in Piazza della Passera a Firenze

2

Il nome della piazza è di quelli che non si dimenticano: nasce tra l’altro da una voce popolare, a lungo non è esistita nella toponomastica cittadina, fino a quando il Comune ha deciso di rendere ufficiale ciò che di fatto era già esistente. Qui si trovava una volta un magazzino dove veniva portato il carretto del trippaio, poi la trasformazione: cucina non molto grande per fare spazio ad una sala ampia, con bancone sul fondo. L’arredamento è gradevole, toni chiari, potremmo benissimo essere in un bistrot francese, ma è bello dire che sembra di essere in una Firenze vera. Tanti gli stranieri ai tavoli ma non mancano gli habitués fiorentini. Si può venire per mangiare un solo piatto, non esistono secondi , tanti piatti vegetariani ma sono bene accetti anche i carnivori, sottoforma di proposta di salumi per accompagnare i covaccini. Qui si servono cibi biologici ed anche la scelta dei vini è indirizzata sullo stesso criterio. Non si dovrebbe mancare la cecina, la specialità che dà il nome al locale: a Livorno il 5 e 5 era il modo di ordinare un pezzo di cecina insieme al pane. Piatti allegri nei colori e vivi nei sapori, come il riso IMG_1885basmati con pomodori, olive e bietole con salsa di pomodorini, ma sono da provare le crocchette di ceci con verdure saltate e salsa di yogurt alla menta. Si può altrimenti optare per un cous cous alle verdure piccanti o le uova al tegamino con caciocavallo o al pomodoro. Si può chiudere con cantuccini di Prato e Vin Santo. Personale e titolari gentili, affabili, alla mano. I piatti costano dai 5 ai 12 euro, con proposta di vini anche al bicchiere.

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

2 commenti

  1. Se gli dici a un livornese che il 5 e 5 è la cecina con il pane ti butta direttamente nei fossi…a Livorno si chiama TORTA….(si sottintende di ceci)….cecina la chiamano nel pisano e farinata da Carrara e in Liguria

Leave A Reply