Troppa Trippa, ricette asiatiche di trippa

0

Indro Neri se non esistesse bisognerebbe inventarlo: riuscire ad aggiornare continuamente la sua produzione letteraria sulla trippa non è affare da poco perchè va bene che è fiorentino di nascita ma abitando a Seattle, non è così evidente trovare materiale a disposizione per alimentare la sua passione culinaria. Ecco allora che si è inventato un nuovo prodotto, le ricette asiatiche di trippa, un libretto agile, come sempre sono i suoi, dove è andato a scovare piatti  incredibili. Ecco come si presenta “in questo nuovo Quaderno dedicato all’Asia andremo alla scoperta di delizie gastronomiche di trippa in un continente le cui popolazioni non potrebbero essere più diverse tra loro. Dalla Russia alle steppe della Mongolia, dalla Turchia al Medio Oriente scopriremo dunque esotiche ricette che fanno uso di foglie di crisantemo, ananas, cocco, polvere di riso tostato o arachidi fritte. Ma le curiosità sul quinto quarto non si esauriscono qui: parleremo del rituale armeno che accompagna la degustazione del “khash”, specialità riservata ai soli commensali maschi, e della trippa col botto; faremo conoscenza dell’imperatore cinese che andava pazzo per il bollito di trippa; scopriremo lo stufato di frattaglie che corroborava i fumatori di oppio thailandesi, o le ricette di trippa imperiali tramandate dal cuoco personale di Caterina di Russia; impareremo come preparare la trippa in salamoia che i vascelli inglesi trasportavano nei lunghi viaggi marittimi verso l’arcipelago malese, ma soprattutto troveremo una risposta al dubbio che da sempre ci assilla: ma in India, dove le mucche sono sacre, si mangia la trippa?. Per acquistarlo andate sul suo sito www.tropptrippa.com!

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply