Governo Renzi: urge un consulente di moda!

1

Prendendo un attimo di vacanza dalla solita discussione gastronomica, l’argomento è legato al giuramento del governo Renzi, con le ministre che, ovviamente, fanno la parte del leone. Che dire, è vero che per un uomo in certe occasioni è molto semplice, basta un vestito che non tiri, una cravatta non troppo sgargiante, la camicia ben stirata ed il gioco è fatto. Invece le ministre hanno altra responsabilità, considerando il ruolo che vanno a sostenere. Una lezione di stile l’ha data la moglie del premier, Agnese Landini: tailleur grigio, calze scure non coprenti, scarpe decolleté, elegante senza essere appariscente EQUILIBRATA . Marianna Madia: va bene essere all’ottavo mese di gravidanza, ma sembrava la vergine incoronata, con il suo vestito premaman e le calze velate, quasi una suora laica DIMESSA..Maria Elena Boschi: si fa perdonare tutto per età e fisico, ma certo quel blu appariscente lo poteva evitare per una cerimonia ufficiale: ottimo il tailleur pantalone, ma meno violento!SGARGIANTE Federica Mogherini: azzecca la giacca color pesca, ma poi ci abbina un paio di pantaloni esageratamente ampi, che fanno perdere equilibrio all’abbinamento SCOMPOSTA Stefania Giannini : opta per un classico nero e filo di perle, certo che un occhio più attento sulle calze non avrebbe certo sfigurato CORRETTA. Beatrice Lorenzin dimostra gusto e attenzione, giacca color lavanda, pantalone nero,perle non ostentate, ottima anche la scelta di accessori ELEGANTE. Roberta Pinotti è il “vorrei ma non posso” non è il tailleur pantalone in discussione ma non le sta bene quello che ha scelto , pantaloni stretti, non combinata la maglia che mette sotto GOFFA No deciso per Maria Carmela Lanzetta, gli stivali al giuramento proprio no, un vero colpo negli occhi, non supportati poi da una calza coprente o altro abito INADEGUATA Federica Guidi dimostra di muoversi a suo agio nell’armadio: il tailleur non è esattamente quello di ordinanza comunque misurato, sceglie tonalità grigie e scure, calze coprenti, scarpa coordinata FINE . Ma un bel consulente alla moda che dia consigli? A titolo gratuito, ovviamente con tutti gli stilisti esistenti in Italia…Credits politica.nanopress.it

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

1 commento

Leave A Reply