Caviar Bistrot Fëdor e altre novità fiorentine

0

Alla fine non era un oyster bar bensì un caviar bar quello che apre oggi in Piazza SIgnoria 37/a. Fëdor vuole ricordare i tempi nei quali la nobiltà russa soggiornava a Firenze, anche con uno stile di arredamento un po’ fané che ricordi i fasti del passato. Di sicuro verrà servito caviale ma sarà interessante capire se in carta si troveranno specialità tipiche russe. Passa di mano invece il ristorante Dissapore: nuova gestione e sicuramente nuova proposta culinaria, ora che ai fornelli si troverà Francesco Rosati, cuoco di provata esperienza: le ossa le ha fatte in uno  dei ristoranti storici toscani, Delfina a Carmignano. Cambia la gestione a fine mese del Reale, bar ristorante della stazione che non ha avuto il successo sperato, soprattutto in estate dove la corte estiva non ha raggiunto i risultati della food court in riva all’Arno. La nuova conduzione sarà affidata alla stessa società che sta gestendo con successo due locali di nuova tendenza come Foody Farm e Fishing Lab. Prevista inoltre una nuova apertura in piazza Santa Croce, vicino all’enoteca Boccadama: Locale turistico ma con gusto

Share.

About Author

Leonardo Romanelli (Firenze, 14 novembre 1963) è un giornalista, sommelier, gastronomo, autore e conduttore radiotelevisivo italiano.

Leave A Reply